Promomed, la formazione al servizio degli operatori sanitari

Concetto Maitland - Livello 2B

Codice Corso: MD2B-10

  • Corso Ufficiale IMTA

Destinatari

  • Il corso è riservato a fisioterapisti e medici che abbiano superato il livello 2A

Requisiti

  • Certificato di frequenza IMTA livello 2A

 Contenuti del corso

  • ulteriore consolidamento dei corsi di Livello 1 e Livello 2a
  • valutazione critica del Concetto Maitland di Fisioterapia Manipolativa
  • conoscenze avanzate dell’esame e del trattamento del sistema neuro-muscolo-scheletrico, usando un approccio mirato alla soluzione di problemi specifici, formulando e testando numerose ipotesi
  • tecniche manipolative vertebrali di “thrust” (grado V), comprese le loro indicazioni e contro-indicazioni
  • valutazione avanzata e gestione della dinamica neurale, con la relativa conoscenza teorica provata
  • introduzione ai principi di controllo dinamico o stabilità della colonna
  • comprensione avanzata di concetti fisiologici dei meccanismi del dolore, in relazione ai quadri clinici e alle implicazioni relative alla valutazione e alla gestione
  • Ragionamento Clinico Avanzato

Docenti

Renate Wiesner
Renate Wiesner
Docente senior IMTA (International Maitland Teachers Association)
Pieter Westerhuis
Pieter Westerhuis
Principal teacher IMTA (International Maitland Teachers Association)

Crediti

Verrà richiesto accreditamento ECM

Concetto Maitland

Il Concetto Maitland si occupa della gestione delle problematiche neuromuscoloscheletriche nell'ambito della Terapia Manuale.

La Promomed in collaborazione con l’IMTA (International Maitland Teachers Association) offre a medici e fisioterapisti, interessati ad acquisire nuove conoscenze nell’ambito della medicina manuale, la possibilità di seguire anche in Italia un corso ufficiale sul concetto Maitland.

L’IMTA è l’unica associazione internazionale che raggruppa i docenti della scuola Maitland.

Il concetto Maitland si basa su una valutazione dettagliata dei disturbi neuro-muscolo-scheletrici funzionali dell’apparato locomotore e del sistema nervoso. Il processo della valutazione continua permette all’operatore di avere sempre il controllo sul risultato delle tecniche applicate. Oltre alle articolazioni ed alle fasce muscolari il concetto Maitland dà importanza a tutti gli aspetti che riguardano la funzionalità del sistema nervoso periferico e centrale. Queste considerazioni, basate sulle più attuali conoscenze neurobiologiche e neurodinamiche, inserite in un modello bio-psicosociale, rendono questa metodica uno dei concetti attualmente più all’avanguardia.

Questa scuola, diffusa in Europa dall’australiano G. D. Maitland, è largamente presente nei paesi di lingua inglese, tedesca, olandese e, grazie agli ottimi risultati raggiunti, in rapida diffusione nei restanti paesi europei.

I partecipanti al corso, strutturato in modo da comprendere una grossa parte di prove pratiche sotto supervisione, alla fine del ciclo di lezioni proposte saranno effettivamente in grado di effettuare autonomamente diagnosi e trattamento dei disturbi neuro-muscolo-scheletrici affrontati durante le lezioni.

La scuola “Concetto Maitland” è strutturata in tre livelli d’insegnamento per un totale di 11 settimane.

IMTA
Ecm
CRAFTA
Logo Bobath