Promomed, la formazione al servizio degli operatori sanitari

Corso teorico-pratico LA LOMBALGIA

valutazione e trattamento secondo un approccio integrato tra Linee Guida e Best Practice

Codice Corso: LOM-02


La presa in carico del paziente lombalgico attraverso un approccio basato sulle più recenti prove di efficacia osservando le disposizioni in materia di responsabilità professionale (L. 3/2018 “Legge Gelli”)

Contenuti del Corso:

Valutazione della lombalgia, secondo le prove di efficacia, per migliorare la pratica clinica nell’approcciare questo disordine muscoloscheletrico così diffuso a livello mondiale.

 Il programma didattico è stato suddiviso in moduli al fine di strutturare le diverse attività formative.

 La componente principale del corso sarà focalizzata sul lavoro di gruppo, con revisione dei contenuti proposti, per valutare l’effettiva acquisizione di nuovi atteggiamenti verso la valutazione Evidence Based della lombalgia: questa tipologia di attività è presente per ben 5 ore all’interno del programma completo che sarà di 16 ore.

Durante il corso verranno utilizzate tre diverse tipologie di strumenti formativi: la classica lezione frontale, il problem based learning settato su casi clinici, la metodica del role play.

Si proporranno diverse tipologie di casi clinici di pazienti con lombalgia che si presentano abitualmente presso la nostra realtà di pratica clinica (in fase acuta, subacuta e cronica). L’intento di questa esercitazione di gruppo, proposta in prima giornata, consiste nell’inquadrare la gravità della lombalgia attraverso una raccolta anamnestica mirata che comprenda la valutazione di eventuali fattori prognostici negativi (Flags).

I casi proposti rappresenteranno la base di lavoro per l’esercitazione pratica e il role play proposte in seconda giornata.

Alla fine del corso, i discenti acquisiranno le competenze necessarie per valutare un paziente affetto da lombalgia, saper discernere da una problematica specifica ad una aspecifica, giudicare se il paziente potrà essere trattato fin da subito oppure inviato nuovamente al medico: tutto ciò in osservanza delle ultime disposizioni sulla responsabilità professionale. Inoltre ai discenti verranno mutuati concetti legati alla principali indicazioni di trattamento del paziente lombalgico aspecifico.

Macro e Micro Progettazione secondo i principi dell’Instructional Design:

Il corso è stato ideato e progettato attraverso l’utilizzo di sistemi educativi sviluppati in modo coerente ed affidabile secondo i principi dell’Instructional Design al fine di strutturare una proposta formativa avanzata per fisioterapisti.

 Il corso avrà come scopo due principali obiettivi:

1) progettare un’attività formativa di tipo avanzato, con un focus ben preciso su conoscenze da acquisire (sapere) e abilità da sviluppare (saper fare);

 2) valutare se essa sarà realmente efficace nel modificare i comportamenti professionali dei discenti (saper essere). Questo processo verrà messo in atto attraverso la compilazione di un questionario (Pain Attitudes and Beliefs Scale – PABS) proposto ai fisioterapisti alcuni giorni prima dell’inizio corso e da ricompilare la settimana successiva ad esso.

Il corso darà 24,2 crediti ECM per fisioterapisti e medici (fisiatri, ortopedici, reumatologi, mmg) 

10 posti riservati a studenti del 3°anno del Corso di Laurea in Fisioterapia

Docenti

Paolo Angelo Basso
Pt, BSc, MSc
Michele Monti
Pt, BSc, MSc, OMPT
IMTA
Ecm
CRAFTA
Logo Bobath